Dimissioni

La dimissione dell' ospite si verifica in accordo con il servizio inviante principalmente per due ragioni: la prima causa è l' incapacità dell' ospite a rispettare le poche regole interne della "casa", cosa che impedisce la sua convivenza con gli altri; la seconda è il giudizio positivo sul raggiungimento delle mete prefissate che rende inutile il proseguimento ulteriore della riabilitazione. Si procede sempre ricercando il più possibile una identità di giudizio sulle ragioni di dimissione col responsabile del servizio inviante.

Facebook Linkedin

Newsletter

News
10-Giugno-2017Convegno LA CITTA' CHE CURA. COMUNITA' E SALUTE MENTALE
Leggi tutto
27-Novembre-2012CONVEGNO "PREVENZIONE E RIABILITAZIONE DEL DISAGIO MENTALE TRA PUBBLICO E PRIVATO" SETTIMANA DELLA SALUTE MENTALE 1 DICEMBRE 2012
Leggi tutto
25-Novembre-2012PROGETTO MOBILITA' GARANTITA GRATUITA
Leggi tutto